Tweet about this on TwitterShare on FacebookGoogle+

Sergio Cofferati

Focus On

PE APPROVA IL REGOLAMENTO PER RAFFORZARE LA COOPERAZIONE GIUDIZIARIA

Durante la seduta plenaria del Parlamento Europeo di febbraio è stato approvato a larghissima maggioranza il Regolamento relativo alla notificazione e comunicazione degli atti giudiziari ed extragiudiziali in materia civile o commerciale, di cui sono stato relatore.

Si tratta di un importante risultato perché punta a rafforzare la cooperazione europea in materia giudiziaria, a migliorare l’efficienza e la rapidità delle procedure transfrontaliere favorendo uno scambio più rapido ed efficiente dei documenti nel campo della giustizia civile. La proposta ha come punto centrale l’incentivo all’utilizzo delle procedure elettroniche nello scambio della documentazione tra i Paesi europei, cosa che però deve andare di pari passo con la piena tutela dei diritti delle parti e soprattutto della privacy dei cittadini. Lo scambio di questi documenti deve infatti essere agevole, ma anche affidabile, nel rispetto di elevate norme di sicurezza, l’accessibilità e la protezione della vita privata e dei dati personali.

Nel Regolamento sono state introdotte salvaguardie dei diritti del convenuto, assicurando che il destinatario accetti esplicitamente tale metodo di notificazione o comunicazione. Infine, era importante garantire un pieno accesso alla giustizia, introducendo limitazioni riguardo all’importo che gli Stati membri possono esigere per i costi di notifica e per l’intervento dell’ufficiale giudiziario.

Leggi il testo approvato.

Guarda l’intervista a Sergio Cofferati.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookGoogle+